Effetto Decapé
  • facebook
  • twitter

INDICAZIONI:
 

- Primo passaggio: sgrassare bene la superficie che si desidera pitturare con acqua calda, ammoniaca e bicarbonato. Questi sono gli unici prodotti che puliscono bene la superficie senza lasciare tracce;

- Secondo passaggio: stendere una mano di pittura Magic Paint del colore che preferite e lasciare asciugare bene;

- Terzo Passaggio: stendere la seconda mano di pittura Magic Paint del colore che preferite e lasciare asciugare bene;

- Quarto passaggio: grattare, dove su vuole screpolare, con la carta vetro e una spugna abrasiva fino al raggiungimento desiderato.

- Quinto passaggio: proteggere con la cera neutra (comodini, cassettiere, armadi, mobili a bassa usura) oppure con il protettivo liquido (cucine, sedie, tavoli, porte, mobili ad alta usura).

Questo serve per bloccare lo screpolamento e rendere la superficie liscia e lavabile.

 

 

 

Se si vuole ottenere un'effetto ancora più antichizzato:

- Dopo che si è passato il protettivo liquido oppure la cera trasparente, si procede con il passaggio della cera colorata.

Si può usare sia quella liquida che quella solida, il procedimento e il risultato finale è lo stesso, cambia solo la manualità con cui la si stende.

Prendere un pennello che non sia quello utilizzato per la pittura, stendere la cera sulla parte che si vuole antichizzare, aspettare qualche minuto e togliere l'eccesso con un panno di cotone o microfibra.

Se l'effetto ottenuto è poco evidente, questo è a vostra discrezione, lasciate agire la cera qualche minuto in più o in meno.

Un piccolo trucco, se avete della cera trasparente la potete usare come cancellino nel caso non bastasse il passaggio del panno.

Guarda cosa puoi ottenere...