Come si ottiene un effetto antichizzato
  • facebook
  • twitter

 

Come si ottiene un effetto antichizzato con le cere Magic Paint?

 

Magic Paint produce due tipologie di cere;

 

ANTICHIZZARE E PATINARE CON LE CERE SOLIDE

Dopo aver sigillato con protettivo liquido oppure CON la cera trasparente, si procede con il passaggio della cera colorata solida.

La cera solida Magic Paint ha una pigmentazione elevatissima, per questo motivo Elisa consiglia sempre di miscelarne una piccola quantità con una punta di cera trasparente.

Questo per ottenere una resa maggiore, ma soprattutto per agevolarne la stesura e la patinatura.

Si consiglia di mantenere la cera in un luogo fresco e asciutto.

Va stesa sempre a pennello e massaggiata o eliminata nel suo eccesso con un panno morbido.

Se si vuole proteggere ulteriormente la cera colorata è consigliabile passare il giorno dopo una mano di cera neutra.

Un piccolo trucco: la cera trasparente può essere usata come cancellino per mitigare l’anticatura, ma attenzione, questa soluzione può essere adottata solo entro pochi minuti dalla realizzazione della patina.

 

ANTICHIZZARE E PATINARE CON LE CERE liquide

Dopo aver sigillato con protettivo liquido oppure CON la cera trasparente, si procede con il passaggio della cera colorata liquida.

La cera liquida entra meglio nelle insenature dei fregi più profondi che sarebbero altrimenti più difficili da raggiungere.

Asciuga però anche più velocemente, quindi se si vuole avere un maggiore tempo per stendere la cera liquida è possibile miscelarla ad una piccola percentuale di cera solida trasparente.

E’ tuttavia consigliabile munirsi di pennello e panno per asportarne l’eccesso ed eseguire l’anticatura in un luogo asciutto e fresco.

Prendere un pennello che non sia quello utilizzato per la pittura, stendere la cera sulla parte che si vuole antichizzare, aspettare qualche minuto e togliere l’eccesso con un panno di cotone o microfibra.

Se l’effetto ottenuto è poco evidente, questo è a vostra discrezione, lasciate agire la cera qualche minuto in più o in meno.

La cera liquida ha il vantaggio eccezionale di poter essere utilizzata se si vuole proteggere ulteriormente la cera liquida si può passare il giorno dopo una mano di cera trasparente.

 

L’utilizzo è semplicissimo:

– Il primo passaggio è sgrassare bene la superficie che si desidera pitturare con acqua calda, ammoniaca e bicarbonato, (in un litro di acqua mettere 3/4 cucchiai di bicarbonato e un tappino di ammoniaca, se dovessi essere allergica all’ammoniaca basta anche solo acqua e bicarbonato). Questi sono gli unici prodotti che puliscono bene la superficie senza lasciare tracce.

– Una volta asciugata la superficie può procedere con la pittura. Si apre il barattolo, si mescola bene e si procede con la prima mano molto tirata, (evitate di lasciare colature ai bordi perchè a fine lavoro non risulterebbero belle esteticamente). Fare asciugare bene la superficie prima di procedere al terzo passaggio (si intende asciutta quando appoggiando la mano la superficie è calda. I tempi di asciugatura dipendono dall’ambiente in cui siete e dalla stagione)

– La seconda mano va a coprire completamente la superficie, quindi non si vedrà più il colore sotto. Nel caso che la prima mano sia già stata molto coprente, la seconda mano si può diluire la pittura con un 10/15% di acqua. Lasciato asciugare bene.

– Infine, in base al mobile, si consiglia di proteggere con la cera (comodini, cassettiere, armadi, mobili a bassa usura) oppure con il protettivo liquido (cucine, sedie, tavoli, porte, mobili ad alta usura).

N.B.:  Il protettivo va sempre diluito con circa un 10/15% di acqua.

 

Come si ottiene un effetto antichizzato con Magic Paint:

Dopo che si è passato il protettivo liquido oppure la cera trasparente, si procede con il passaggio della cera colorata.

Si può usare sia quella liquida che quella solida, il procedimento e il risultato finale è lo stesso, cambia solo la manualità con cui la si stende.

Prendere un pennello che non sia quello utilizzato per la pittura, stendere la cera sulla parte che si vuole antichizzare, aspettare qualche minuto e togliere l’eccesso con un panno di cotone o microfibra. Se l’effetto ottenuto è poco evidente, questo è a vostra discrezione, lasciate agire la cera qualche minuto in più o in meno.

Un piccolo trucco, se avete della cera trasparente la potete usare come cancellino nel caso non bastasse il passaggio del panno

 

Guarda questo video estrapolato da una diretta di Elisa: 

 

https://www.youtube.com/watch?v=bmqpH4qmaKU&t=2027s

 

Guarda le dirette di Elisa cliccando sui link qui sotto:

 

https://www.facebook.com/watch/live/?v=2682132105246819&ref=watch_permalink

 

https://www.facebook.com/watch/live/?v=632405594159362&ref=watch_permalink

 

https://www.facebook.com/watch/live/?v=583028352285808&ref=watch_permalink

 

https://www.facebook.com/watch/live/?v=1040706019629227&ref=watch_permalink

 

 

Scopri tutti i colori a disposizione:

https://www.magicpaint.it/pitture/cere-colorate

 

 

Ti ricordo sempre che sul nostro canale youtube e sulla nostra pagina facebook ci sono tantissimi tutorial sull’utilizzo di tutti i prodotti Magic Paint:

  • youtube:

https://www.youtube.com/channel/UCgk3DPf46A8wXkB40y2e7zQ?view_as=subscriber

 

  • facebook:

https://www.facebook.com/lamagicpaint/

 

Video
Guarda cosa puoi ottenere...